Sono consulente Seo freelance per Milano e Roma

Quando la SEO ti trasforma in scalatore nessuna vetta è impossibile

Quando la SEO ti trasforma in scalatore nessuna vetta è impossibile

Web designer per passione, Seo analyst per competizione!

Sono un consulente Seo freelance

Mi chiamo Franco Fadda e mi occupo di webscalata seo design e Seo dal 2002. Sono appassionato di bici e ne parlo perché il ciclismo per me è uno sport altamente educativo, per quanto assolutamente amatoriale. Una forma di disciplina in cui per raggiungere i risultati devi lavorare sodo e le vere sfide sono con te stesso. È così anche per la Seo e non a caso uso questa similitudine. Perché anche nella Seo il premio più importante è quello della prossima montagna che dovrai scalare. 

Target Seo: Roma e Milano

Perché ho targetizzato la mia attività di consulente di servizi Seo su Milano? E perché su Roma? Perché è una sfida difficilissima per un freelance. Tutta in salita. La competizione nel settore SEO su Roma e Milano è altissima e qualificata e la seo difficulty considerevole. Scalare la serp di Google con keyword come “seo milano” e “seo roma” significa misurarsi con volumi di ricerca importanti e con agenzie strutturate in network ramificati e consolidati. Ma Google, come ho già detto questo articolo, è democratico e meritocratico.

Ogni scalata di successo ha inizio con una buona Seo on-page

A quanti miei colleghi freelance sarà capitato come al sottoscritto, di veder svettare in top ten il sito appena ottimizzato, già a qualche settimana dalla pubblicazione? A fronte sostanzialmente di una buona seo on page con testi ben curati e buone pratiche ormai note a chiunque perché è lo stesso google che le consiglia nelle proprie linee guida? preoccupandosi soprattutto dei contenuti e non dei motori di ricerca? Con titoli pertinenti ai contenuti della pagina e alle keyword di progetto? Dettagliando i servizi in modo chiaro e comprensibile, argomentandoli in modo tematico per categoria e per pagina, con url “parlanti”, coerenti con gli altri elementi seo salienti: meta tag description, titoli, anchor text. Assegnando alle voci di menù l'attributo title del link in modo quasi banalmente coerente. Senza trascurare assolutamente niente; non solo l'attributo “alt” delle immagini e la loro compressione per ridurne fino all'inverosimile la velocità di caricamento ma rinominando anche i file immagine con criteri seo semanticamente coerenti con le parole chiave di progetto? 

Naming di dominio: quando la Seo nasce prima del sito stesso

Ecco a volte, poi capita anche che il progetto seo di un sito nasca quasi prima del sito stesso. Ciò è possibile quando un progetto web nasce da zero ed è concepito e realizzato come un unicum coerente in termini di presentazione, comunicazione e quindi anche di marketing. In questo caso la prima radice seo di innegabile importanza è la scelta del nome di dominio. 

Ecco a me è qualche volta è capitato. Proprio così. E non ho dubbi che si tratti occasioni imperdibili per creare “congiunzioni astrali” favorevoli; per creare una seo naturale che a volte sfonda anche senza macchinose e tortuose pratiche di seo off page, iscrizioni in directory improbabili e ormai obsolete che non guarda nessuno oltre che deprecate dallo stesso google. E soprattutto senza trucchetti di scambio link (cross linking) per cercare di aumentare artificiosamente il ranking delle pagine. Ecco, il fatto che ciò avvenga, fa parte della bellezza di Google. 

Il lavoro di posizionamento organico Seo è una sana forma di competizione

Personalmente non ho dubbi sul fatto che i suoi algoritmi siano democratici e meritocratici e che spesso preferiscano la freschezza, la semplicità e la pulizia dei contenuti alla potenza di fuoco delle corazzate seo con le loro costose macchine da guerra. Ed è proprio l'imprevedibilità di questa vera e propria intelligenza artificiale, tale da renderla quasi umana e che spesso premia in modo sorprendente il duro lavoro di un outsider, a rendere interessanti e affrontabili anche le sfide più difficili. 

Proprio come la bellezza di una nuova salita in bici con pendenze mai affrontate prima.

copyright © 2019 Tutti i diritti riservati 
seosemplice.it - franco fadda designer
Piazza Ghiberti 42
50060 Pelago (Firenze)

cookie policy